ULTIME USCITE
PINTO

Battisti Lucio
RARITIES (180 GR.GATEFOLD SLEEVE LIMITED EDT.) (RSD 2020)
  • Etichetta: Sony music
  • Genere: Italiani
  • Supporto: VINILE
  • Modalità: VENDITA
  • L'evoluzione nelle dinamiche della musica del mercato discografico avrebbe sicuramente colpito Lucio Battisti oggi, colpito ma non sorpreso, perché Lucio ha sempre precorso i tempi, intuendo in anticipo ciò che sarebbe accaduto. Allinizio degli anni 60, quando la carriera di Battisti cominciò come autore per altri interpreti e immediatamente dopo, quando iniziarono ad uscire i suoi primi album, il supporto predominante era quello dei 45 giri, i singoli brani che venivano lanciati e promossi per diventare possibili successi. Il concetto di album, di 33 giri cominciò ad affermarsi solo verso la fine di quella straordinaria decade musicale. E lo stesso Battisti faticò non poco ad imporre questa nuova dimensione, basti pensare all'album Amore non amore, realizzato già nel 1970, ma di fatto pubblicato solo nel 71. La Ricordi, la sua etichetta discografica precedente alla creazione della Numero Uno, preferì assemblare prima Lucio Battisti Vol. 2 e poi Emozioni, due progetti discografici che in realtà raccoglievano una sequenza di 45 giri e brani pubblicati in momenti diversi tra loro. Questa consuetudine discografica, che nei primi anni 70 resisteva sul mercato italiano rispetto all'estero, si sarebbe protratta a fasi alterne sino alla pubblicazione di Umanamente Uomo: Il sogno, il primo album di Lucio per l' etichetta Numero Uno, pubblicato nellaprile del 1972
Pensieri e parole long version Ecco un perfetto esempio di una versione alternativa a quella contenuta in Lucio Battisti Vol.4 del 1971 ed anche rispetto a quella del 45 giri edito lo stesso anno (con Insieme a te sto bene come b-side). Più lunga di entrambe per una sostanziosa coda orchestrale. Questa versione fu pubblicata nel 1975 in vinile sulla raccolta Tutto Battisti ed in cd solo in Giappone, in un best intitolato Il Meglio di Lucio Battisti del 1984. Per una lira versione anche questa alternativa a quella contenuta come b-side del primo 45 giri pubblicato da Battisti nel 1966: Dolce di giorno. Diversa anche dalla versione contenuta nell'album di debutto del 1969. La canzone in questione fu peraltro interpretata da I Ribelli che la pubblicarono per primi nel maggio del 66, mentre Battisti la cantò a sua volta e pubblicò qualche mese più tardi, in luglio di quell'anno. Vendo casa brano scritto da Battisti/Mogol ed interpretato nel 1971 dai Dik Dik che lo pubblicarono in un 45 giri e dalla Formula 3, che lo inserì nel loro secondo album sempre di quellanno. La versione cantata da Lucio compare in Le Avventure di Lucio Battisti & Mogol del 2004. Le formiche il brano fu scritto per Wilma Goich che lo interpretò nel 1968, b side del 45 giri Tu cuore mio di Gian Piero Reverberi. La versione di Lucio è contenuta in sue diverse raccolte successive tra cui Le Avventure di Lucio Battisti & Mogol. La spada nel cuore brano che ufficialmente è firmato da Mogol e Carlo Donida, portato in gara al Festival di Sanremo del 1970 dalla coppia formata da Patty Pravo





MUSICA
TOP 5

    1.
FATTI SENTIRE ANCORA "THE MAGAZINE"
Laura Pausini


    2.
PLAYLIST-DELUXE ED.:BOOKLET FOTOGRAFICO 32PAG + VIP PASS
Salmo


    3.
SIMULATION THEORY
Muse


    4.
IL BALLO DELLA VITA
Maneskin


    5.
PLAYLIST
Salmo


fonte Amazon.it
DVD & BLUE/RAY
Cessazione servizio biglietteria
cessazione

MAGGIORI INFO

PINTO
I CLASSICI DISNEY A SOLI €9.90

MAGGIORI INFO

BAMBINI
PINTO
I CLASSICI DISNEY A SOLI €9.90

MAGGIORI INFO


MUSICA

SCONTO 20% SU TUTTO IL CATALOGO

MAGGIORI INFO

Ben Harper
Winter Is For Lovers

MAGGIORI INFO





musica classica solo 2,00€

MAGGIORI INFO

Judas Priest
British Steel (Rsd 2020)

MAGGIORI INFO